Area Riservata

Cos’è il Macrolane

Macrolane Vrf (Volume restoration factor) è un filler a macro-particelle, il primo studiato per ripristinare i volumi e rimodellare il corpo senza ricorrere alla chirurgia. Macrolane è base di acido ialuronico NASHA, (l’acronimo sta per Non-Animal Stabilized Hyaluronic Acid, acido ialuronico stabilizzato di origine non animale) ed è ottenuto per biosintesi. Macrolane è un gel trasparente di acido ialuronico biocompatibile. Le sue macro-molecole gli conferiscono una consistenza densa e compatta, perfetta per il ripristino di volumi importanti. A differenza degli acidi ialuronici comunenemente usati per riempire le rughe del viso, Macrolane, pur restando duttile e morbidissimo, ha una maggiore capacità di sollevamento, sostegno e ripristino dei volumi. E’ quindi un trattamento adatto a modellare il corpo, e può essere usato efficacemente per valorizzare i muscoli pettorali, i glutei e i polpacci; ridefinire e arrotondare i contorni della silhouette; riempire i vuoti lasciati dalla liposuzione o le cicatrici causate da traumi o interventi chirurgici.

 

La molecola di Macrolane viene stabilizzata con la tecnica NASHA per garantirne un riassorbimento più lento da parte dell’organismo (degradazione isovolemica).

 

Macrolane e Macrofiller

Nel campo dell’utilizzo dei macrofiller, il dott. Goisis è sicuramente uno degli esponenti piu’ qualificati in  Italia e in Europa.
La casistica di Macrolane del dottor Goisis è la maggiore in Italia nell’anno 2009*. Ha eseguito oltre 200 trattamenti, prevalentemente a livello di seno, glutei, polpacci e braccia. In questo sito troverà immagini pre e post trattamenti eseguiti dal dottor Goisis. Troverà inoltre considerazioni su indicazioni, risultati e rischi del Macrolane derivate dall’osservazione di questo grosso gruppo di pazienti. Il dottor Goisis ha presentato la sua casistica in alcuni dei più importanti congressi mondiali di Medicina e chirurgia estetica. l dottor Goisis è inoltre istruttore ufficiale di Macrolane e organizza corsi pratici con trattamenti “in diretta” in tutta Europa. In questo sito troverà alcuni video di questi eventi: il linguaggio è molto tecnico, perchè sono indirizzati a colleghi medici. Per visualizzare video meno “medichesi” visiti il sito www.mariogoisis.it

*dati di vendita Q-Med Gennaio-Settembre 2009 sia in valore sia in unità acquistate del prodotto Macrolane


Cicatrici e Macrofiller

Trattamento delle Cicatrici

Oggi la chirurgia e soprattutto la medicina estetica mettono a disposizione una serie di trattamenti poco dolorosi e rapidi, che permettono di attenuare le cicatrici al punto di renderle quasi invisibili.

Si possono utilizzare diverse tecniche a seconda delle aree e della tipologia della cicatrice. Una delle piu efficaci è quella di irradiare con il laser la zona di pelle, per favorire il distacco degli strati cutanei superficiali, lesionati e stimolare la produzione di tessuto nuovo, più liscio. I laser adatti a cancellare le cicatrici sono il laser ad anidride carbonica (CO2) oppure l’Erbium laser.

La dermoabrasione con il laser è particolarmente adatta a risolvere il problema delle cicatrici lasciate dall’acne.


 

 

Aumento non Chirurgico del Seno con Macrolane

Doctor’s Equipe si affida alla grande esperienza e professionalità del dott. Mario Goisis  per l’esecuzione dei trattamenti di Macrolane (la casisitica del dottor Goisis è la maggiore in Italia nell’anno 2009*)

EFFETTI COLLATERALI DEL MACROLANE AL SENO: Il Macrolane è stato un materiale autorizzato in Europa per il rimodellamento  del seno sino all’aprile del 2012. La procedure di autorizzazione europea prevede verifiche del materiale, soprattutto sotto gli aspetti di sicurezza, di non rischio di tumori e di interazioni con la diagnostica del seno.
Il fatto che il Macrolane abbia passato tali verifiche significa che è un materiale sicuro. Questo non significa però che non possano verificarsi effetti collaterali a seguito del trattamento.
Fortunatamente, le complicanze del Macrolane sono infrequenti e quasi sempre di piccola entità. Anche il loro trattamento è generalmente molto semplice.

INFEZIONE: Le infezioni dopo il trattamento con macrolane sono eventi rarissimi. Nella casistica del dottor Goisis (oltre 200 pazienti) si è osservato un solo caso si infezione, che si è risolto nel giro di qualche giorno con somministrazione di antibiotici.
L’infezione si manifesta con arrossamento, dolore e calore della zona trattata. Può comparire anche febbre.
Il trattamento è in genere basato su una terapia antibiotica a largo spettro, poi seguita da terapia antibiotica mirata dopo esecuzione di esame colturale del gel iniettato. more

AREE DI INDURIMENTO E “CISTI”: Sia pur raramente, il macrolane può dar luogo ad aree di indurimento e a raccolte che appaiono simili a cisti. Questa complicanza può essere limitata da una corretta tecnica di inserimento. In particolare, la guida ecografica permette di posizionare il macrolane in modo preciso ed certo. Anche il massaggio post-trattamento aiuta una migliore e più naturale distribuzione del prodotto.
Nonostante ciò, queste complicanze possono manifestarsi in una bassa percentuale di pazienti. Fortunamente, tendono a risolversi spontaneamente, poichè il materiale è riassorbibile.
Per accellerare la risoluzione di questi effetti collaterali è poi possibile mettere in atto una serie di semplici trattamenti, che generalmente agiscono nel giro di pochi giorni.
In particolare, in caso di formazione di raccolte superficiali simil-cistiche è possibile sciogliere il macrolane con infiltrazioni locali sotto guida ecografica. La procedura dura 5 minuti, non è dolorosa e viene ripetuta generalmente una o due volte.
In caso di aree di indurimento più grandi e di formazione di pseudocapsula, è possibile aspirare il macrolane in modo del tutto analogo a come è stato iniettato. In questa maniera, il contenuto dell’area indurita viene svuotato. Il macrolane aspirato viene quindi reinserito per ottenere una corretta e armonica distribuzione del prodotto. more

NOTE PER I MEDICI: Il Macrolane è un materiale nel complesso molto sicuro. Gli effetti collaterali sono infrequenti e, soprattutto, sono facilmente gestibili. La manipolazione dell’area, oppure il rimodellamento con cannula, o le infiltrazioni con ialuronidasi sono infatti generalmente in grado di risolvere anche le situazioni apparentemente più “ostiche”. In caso di dubbi, oppure se necessitate di informazioni, non esitate a conttarmi al numero 800985292 (segreteria Goisis). more

NOTA PER I PAZIENTI: Nota per i pazienti: in caso di effetti collaterali conseguenti ad iniezione con Macrolane o Macrofiller, contatti per prima cosa il  medico che ha effettuato il trattamento. Il suo medico sarà infatti grado di risolvere facilmente tali complicanze. In caso di dubbi , non esiti a fare chiamare da parte del suo medico il dottor Goisis al numero 800985292. Sarà lieto di fornirvi tutti i suggerimenti del caso. more

NOTA PER I RADIOLOGI:  In caso di dubbi diagnostici a livello di mammografia od ecografia su pazienti trattati con macrolane, non esitate a contattarmi telefonicamente (numero 800985292) o via e-mail (mariogoisis@yahoo.it). Sarà mia premura spedirvi la più recente letteratura scientifica sul prodotto. more

 

Macrolane Seno

Rimodellamento dei Pettorali

Con i macrofiller è possibile rimodellare e aumentare di volume i pettorali maschili, ricreando in questo modo l’effetto dei muscoli pettorali scolpiti con una procedura minimamente invasiva. more

Macrolane Pettorali


Rimodellamento dei Glutei

Il rimodellamento dei glutei può essere attualmente realizzato con l’impiego dei macrofiller, quindi senza dover ricorrere all’intervento chirurgico, ottenendo risultati estetici molto buoni e mantenendo un effetto naturale. L’impianto del macrofiller viene generalmente praticato nella pozione alta del gluteo, rendendolo in questo modo più tondo e dando un effetto di sollevamento. more

Macrolane Glutei


Rimodellamento delle Gambe

Fino ad oggi infatti l’unico rimedio per “raddrizzare” le gambe era l’inserimento di una protesi, che  richiede un vero intervento chirurgico, ha un post-operatorio abbastanza disagevole e  può creare nel tempo parecchi problemi. I macrofillers possono essere utilizzati per il rimodellamento di gambe e polpacci. In particolare, il profilo delle gambe “storte” può essere armonizzato, con un mascheramento del difetto che in molti casi appare clamoroso Macrolane non ha praticamente controindicazioni, l’impianto può essere eseguito in ambulatorio con un intervento che dura in tutto meno di un’ora. L’iniezione viene eseguita sotto visualizzazione ecografica, e il paziente può vedere sul monitor tutte le fasi del posizionamento senza sentire alcun dolore né fastidio. Immediatamente dopo si può tornare a casa e riprendere le normali attività.

more

Macrolane Gambe

 


Vai alla barra degli strumenti