Area Riservata

Lifting mediante suture non chirurgiche

Il Dott. Mario Goisis, direttore scientifico di Doctor’s Equipe, gruppo che nasce dall’unione di più professionisti all’avanguardia nelle più recenti tecniche di medicina, chirurgia ed odontoiatria estetica, presenta uno dei trattamenti Medico-Estetici ambulatoriali più innovativi del momento: l’utilizzo delle suture non chirurgiche; le quali permettono di garantire un’eccellente trazione delle parti del viso o del corpo laddove impiegate garantendo un’effetto lifting, in passato raggiungibile solo mediante tecniche invasive chirurgiche, non esenti da complicanze.

È possibile effettuare trattamenti personalizzati seguendo le necessità e i desideri del Paziente, associando o meno altri trattamenti quali filler o l’utilizzo della tossina botulinica, oltre all’utilizzo della Radiofrequenza o del Laser non ablativo Infra-Red.

L’effetto garantito è naturale e immediato; i fili sono composti da materiale completamente riassorbibile (acido poli-lattico) e garantiscono il risultato sino 18 mesi.

GUARDA I RISULTATI CONSEGUITI

 

GUARDA IL VIDEO:


 

 

GUARDA IL TRATTAMENTO IN MAGGIORE DETTAGLIO:

 


 

Ossigenoterapia, come si svolge e quali sono i benefici

  • L’ossigeno-terapia è il trattamento lifting semplice, indolore, non invasivo ed adatto ad ogni tipo di pelle ed età!
  • Il trattamento avviene  attraverso il concentratore di ossigeno che utilizza l’aria dell’ambiente per produrre ossigeno ad altissima concentrazione. L’ossigeno insieme ai sieri sono perfusi con una pressione superiore a quella atmosferica attraverso un manipolo con un ugello microscopico (0,3 mm), che permette un getto molto concentrato sulla pelle.
  • La propulsione di ossigeno stimola la respirazione cellulare e la circolazione periferica.
  • Attraverso questa perfusione cutanea, ossigeno e speciali principi attivi sono quindi trasferiti negli strati più profondi della pelle.
  • L’ossigeno ed i principi attivi lavorano in sinergia una volta perfusi, ed i risultati sono immediati: la pelle diventa più turgida ed elastica, più compatta e luminosa, più idratata e tonica, migliora l’atonia cutanea e si ridisegna l’ovale del viso.
  • Il trattamento produce un effetto lifting naturale, eliminando le linee sottili e riducendo notevolmente le rughe, anche quelle di espressione, già dopo una sola seduta.


Acido Ialuronico per il viso

L’acido ialuronico è un componente naturale del nostro organismo. Può essere iniettato con aghi sottilissimi per correggere le rughe e può essere utilizzato per rimodellare labbra e zigomi.

Con diverse migliaia di trattamenti effettuati, Doctor’s Equipe è tra i leader europei nell’utilizzo dell’acido ialuronico.

Il dottor Goisis, direttore di Doctor’s Equipe, parla in TV di rimodellamento non chirurgico del viso.


Perché Doctor’s Equipe?

  • Doctor’s Equipe è tra i maggiori protagonisti europei della medicina estetica, e ha effettuato più di 25000 trattamenti medici nell’ultimo anno in Italia
  • Doctor’s Equipe segue dei protocolli che mirano ad un risultato sempre armonico e naturale. I medici di Doctor’s Equipe non fanno labbra a canotto.
  • Doctor’s Equipe garantisce la tracciabilità di tutti i materiali utilizzati, che sono tra i migliori in commercio. Il lotto di ogni confezione viene archiviato, in modo da conservare codice, data di produzione e data di cadenza di ogni prodotto iniettato.
  • il gruppo di ricerca di Doctor’s Equipe pubblica i suoi risultati sulle più importanti riviste scientifiche internazionali e li presenta nei più importanti congressi mondiali.

Vuoi saperne di più?

Corso del dottor Goisis a Seul, Corea del Sud

 

L’acido ialuronico con Doctor’s Equipe: la filosofia del risultato naturale.

Vuoi saperne di più? compra il libro del dottor Goisis sui filler:

 

http://www.springer.com/medicine/book/978-88-470-5360-1

Per approfondire l’argomento, guarda il video del dottor Mario Goisis, direttore di Doctor’s Equipe, e del prof.Stefano Zecchi, professore di estetica nell’Università degli Studi di Milano

 


Soft Restoration con Acido Ialuronico

La soft restoration è una metodica che permette di agire contemporaneamente su piu aree del volto nella stessa seduta , utilizzando più fiale di acido ialuronico, permettendo non solo un ringiovanimento dei tessuti, ma anche una sorta di “soft Lifting”. In particolare l’area in cui si agisce per dare sostegno al terzo medio sono gli ZIGOMI . Col passare degli anni è frequente che si verifichi un progressivo riassorbimento dell’osso zigomatico. Andando a ricreare il volume perso si ottiene un evidente ringiovanimento del volto, in quanto l’arcata zigomatica svolge un importante effetto di sostegno. Quest’effetto può essere ottenuto grazie all’impianto a livello dello zigomo, in profondità, di fillers a base di acido ialuronico piuttosto densi. Il risultato ottenuto con questa procedura è della durata di circa un anno.


Filler Labbra

Grazie ai fillers o riempitivi è oggi possibile definire il profilo delle labbra, rimodellarle e aumentarle di volume in modo estremamente naturale e non permanente. La tecnica di impianto è poco invasiva, richiede pochi minuti e viene praticata in ambulatorio. Vengono utilizzati fillers biocompatibili a base di acido ialuronico. Trattandosi di materiale riassorbibile per mantenere il risultato è necessario ripetere la procedura ogni 6-8 mesi. Effetti collaterali che possono verificarsi sono un leggero gonfiore e piccoli ematomi nella sede diinoculazione, che si risolvono generalmente dopo pochi giorni.

 

Filler Labbra


 

Trattamento con Botulino

Il botulino è una sostanza sintetizzata dal batterio Clostridium Botulinum, utilizzata già da diversi anni in medicina, in particolare nel campo oculistico. Nell’ambito della medicina estetica il trattamento con botulino è sempre più richiesto, in quanto permette di ottenere una distensione marcata delle rughe della fronte, delle “zampe di gallina” e il sollevamento dell’arco del sopracciglio, regalando in questo modo uno sguardo più aperto e più fresco. La tecnica di iniezione è poco invasiva, richiede pochi minuti e viene effettuata in ambulatorio. L’effetto del botulino è visibile dopo 3-7 giorni dal trattamento, e la durata varia dai 4 ai 7 mesi.

 

Botulino


 

Rinoplastica

La rinoplastica, nota anche come chirurgia di rimodellamento del naso, consente di modificare la forma e le dimensioni del naso migliorando l’armonia del viso senza però stravolgere la sua fisionomia.

Consente di aumentare o diminuire le dimensioni del naso (troppo piccolo, troppo grande o troppo largo), cambiare la forma del dorso (incavato o con presenza di gobba o gibbo) e della punta (troppo larga, troppo stretta o troppo lunga), modificare l’ampiezza delle narici e cambiare l’angolo tra la fronte e il naso o tra il naso e il labbro superiore.

Con questo tipo di intervento è possibile correggere anche difetti post-traumatici o presenti dalla nascita e problemi respiratori. Se le difficoltà respiratorie sono causate dalla deviazione del setto nasale è necessario procedere contemporaneamente ad un intervento di “settoplastica” al fine di modellare e riposizionare il setto nasale deviato.

Non esistono limiti di età per sottoporsi a questo tipo di intervento, ma è preferibile aspettare la fine dello sviluppo delle strutture ossee e cartilaginee che avviene generalmente intorno ai 15-16 anni.

La rinoplastica può essere eseguita da sola o in associazione ad altre tecniche chirurgiche quali la blefaroplastica, il lifting, la mentoplastica o altri interventi di chirurgia estetica o funzionale (settoplastica).

 


 

Biorivitalizzazione con Gel Piastrinico (PRP)

Doctor’s Equipe ha attivato una convenzione col centro trasfusionale dell’Ospedale Fatebenefratelli di Milano. I derivati dal sangue permettono di dare un profondo effetto rivitalizzante sulla pelle, con un notevole effetto di ringiovanimento.

 

Gel Piastrinico


Ringiovanimento cutaneo e trattamento delle macchie

Un trattamento efficace e all’avanguardia contro i difetti cutanei del volto e delle mani è il laser, che è in grado sia di eliminare le macchie iperpigmentate sia di donare un aspetto più giovane alla pelle.
il laser ad Erbium Frazionato 1540 permette di creare delle colonne di calore nello strato profondo del derma stimolando la produzione di nuovo derma e nuove cellule. La pelle appare più levigata, senza discromie e ringiovanita.

1540 Palomar Starlux

Trattamenti delle cicatrici smagliature con Laser frazionato 1540 Palomar Starlux

Con il laser frazionato 1540 Palomar Starlux è possibile trattare le cicatrici in modo da renderle quasi invisibili. Inoltre la dermoabrasione con il laser è particolarmente adatta a risolvere il problema delle cicatrici lasciate dall’acne.

Cicatrici e smagliature


Radiofrequenza per Viso, Collo, Decoltè

La radiofrequenza è una forma di energia che trasmette calore al derma, ovvero ala parte più profonda della cute. Nel derma che è contenuto il collagene, una proteina che è essenziale per mantenere la pelle liscia ed elastica. Poichè la produzione di collagene e di matrice extracellulare diminuisce col passare degli anni, la pelle perde compattezza, e si formano rughe sempre più profonde. Il collagene è una proteina sensibile al calore: a seguito dell’applicazione della radiofrequenza subisce una contrazione ed un ricompattamento. Il risultato è un immediato effetto di stiramento e di distensione cutanea. A questo effetto segue un processo virtuoso di incremento di produzione di collagene e di matrice extracellulare,  con un miglioramento globale della pelle nei tre mesi successivi al trattamento.
Mediamente sono necessari tre trattamenti nel giro di un mese e il paziente dopo il trattamento puo’ tornare alla normale attività di routine ;non è necessaria alcun tipo di anestesia, poiché il trattamento è assolutamente confortevole ed indolore. Durante la seduta di Radiofrequenza si percepisce infatti soltanto una sensazione di calore, cui segue nelle ore successive la percezione di uno stiramento e di una messa in tensione dei tessuti. I risultati di questi trattamenti non ablativi sono in alcuni casi veramente notevoli e paragonabili a metodiche chirurgiche. E’ comunque sempre essenziale un’ accurata selezione delle indicazioni. Questa selezione ha come cardine il colloquio tra medico e paziente, con una franca valutazione delle aspettative e dello stato della cute.

Il calore prodotto dalla radiofrequenza, provoca la denaturazione e la contrazione delle fibre di collagene (e questo produce una effetto lifting di stiramento e compattamento della pelle), e stimola la produzione di nuovo collagene, contrastando il rilassamento dato dal tempo.

Il  trattamento provoca la contrazione della pelle del viso, con un effetto liftante (ringiovanimento del viso) visibile in particolare a distanza di alcuni mesi.

Gli effetti della radiofrequenza non sono immediati, bensì sono graduali e si evidenziano con il passare dei giorni e delle settimane, arrivando a raggiungere il massimo effetto anche dopo 2-4 mesi dal trattamento.

 

Radiofrequenza Viso


Blefaroplastica

La Blefaroplastica è un intervento chirurgico utile per alleggerirele borse palpebrali, rimuovendo l’eccesso di pelle e, quando necessario, il grasso periorbitario erniato. L’intervento consente di ringiovanire lo sguardo, e la zona perioculare intervenendo, lungo la linea naturale delle palpebe.

 

Chirurgia


Lifting Centro Facciale

Il lifting del volto è una tecnica chirurgica ormai in uso da alcuni decenni. Nella sua versione classica prevede almeno una notte di ricovero in clinica e una convalescenza di diversi giorni.
Recentemente sono state proposte diverse alternative al lifting classico. Sempre più spesso si parla di “minilifting” o addirittura di “lifting non chirurgico” o “lifting della pausa pranzo”
Molte di queste nuove tecniche si basano sull’applicazione su viso e collo della radiofrequenza.
Esistono però condizioni in cui è più indicata la chirurgia. Peraltro, anche le tecniche chirurgiche hanno subito una costante evoluzione negli ultimi anni. La classica tecnica del lifting è stata infatti affiancata ed in parte sostituita da tecniche chirurgiche meno invasive. In particolare, le metodiche di lifting centro facciale vengono eseguite in regime di day hospital, senza ricovero ed in anestesia locale. Il dott. Mario Goisis, specialista in chirurgia maxillo-facciale ha sviluppato e pubblicato l’uso di uno strumento a radiofrequenza che consente di effettuare una liberazione molto profonda dei tessuti dello zigomo e della guancia. Sono proprio questi tessuti, infatti, che tendono a calare con gli anni per effetto della forza di gravità. La loro liberazione e la loro successiva sospensione permette quindi di ottenere un aspetto più giovane con un risultato molto naturale. Con questa tecnica si riducono inoltre i solchi naso-genieni (disposti dal lato del naso alla bocca), che contribuiscono a dare al volto un aspetto stanco. Il grasso contenuto nelle borse sotto agli occhi non viene inoltre eliminato, bensì ridistribuito su tutta l’area. In questo modo le borse sono eliminate evitando al contempo l’effetto di “occhio scavato” che è profondamente innaturale e che alla lunga dà paradossalmente un effetto di invecchiamento. Tutti questi risultati sono ottenuti con una piccola incisione chirurgica, del tutto simile a quella della blefaroplastica inferiore. L’intervento viene eseguito in anestesia locale, e il paziente può lasciare la clinica dopo un’ora circa.

Vai alla barra degli strumenti